Pellegrino – Nes 2018 Passito di Pantelleria

  • Annata: 2018
  • Denominazione: Passito di Pantelleria DOC
  • Vitigni: zibibbo 100%
  • Alcol: 14.5%
  • Formato: 0.5l
  • Allergeni: Solfiti
  • Consumo ideale: 2020/2027
  • Temperatura di servizio: 12/14 °C
  • Momento per degustarlo: Per viziarsi
  • Tipologia: Dolce
  • Abbinamenti: Formaggi erborinati
Descrizione

Descrizione

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Una tonalità dorata, quasi ambrata risplende nel calice con grande brillantezza propria. Al naso è un tripudio di sentori e sensazioni. Frutta candita e secca, agrumi e scorza di pompelmo, poi una nota erbacea, mentolata, di salvia. Il palato non delude le aspettative, è un vino di corpo, dolce, morbido, complesso, lunghissimo, impreziosito da aromi di fico e frutta candita. Bellissimo.

ABBINAMENTI

È un ottimo vino da meditazione, ma si sposa bene anche con pasticceria secca o dolci di uva passa.

Una data, quella del 1880, volutamente riportata nel logo aziendale, che segna l’inizio di tutto per una storia che supera i centotrent’anni. Le Cantine Pellegrino sono state fondate proprio nel 1880, dal notaio Paolo Pellegrino che, insieme al figlio Carlo, scelse di investire nel settore enologico puntando sulle terre siciliane di Marsala. Da allora, saggezza imprenditoriale e legami familiari hanno portato alla sesta generazione attualmente coinvolta nella conduzione aziendale, con Maria Chiara Bellina e Sebastiano Renda da poco entrati nel team. Centocinquanta sono gli ettari vitati di proprietà, ai quali se ne aggiungono altrettanti in affitto, per una produzione ampia, che supera i sei milioni di bottiglie annue; con ben tre distinte unità operative, al momento le Cantine Pellegrino costituiscono una S.p.a. che, con la propria gamma di etichette, arriva a coprire ogni nicchia di mercato, mantenendo elevatissimi gli standard qualitativi dei propri vini e soddisfando i consumatori più esigenti. Bianchi, rossi e rosati, e poi vini dolci, passiti, Marsala, liquori e grappe, e ancora distinte linee di produzione, specificatamente dedicate al settore HoReCa e alla grande distribuzione: ogni bottiglia che esce dalle Cantine Pellegrino è frutto di una professionalità che è stata costantemente accresciuta, ed è stata tramandata di padre in figlio, così da arrivare a creare una realtà imprenditoriale tra le più importanti dell’intero settore enologico italiano.
La sostenibilità va di pari passo con il concetto di gratitudine per la terra e per l’ambiente, entrambi rispettati attraverso scelte “green”, come quella di risparmiare energia grazie all’utilizzo di tecnologia led per l’illuminazione dell’azienda e il ricorso al fotovoltaico, con un impianto che consente di auto produrre un’importante quota di energia rinnovabile. Cantine Pellegrino si conferma oggi più che mai un alfiere di quel territorio che, così ricco e fertile, rappresenta un tesoro per le future generazioni della famiglia.

PASSITO DI PANTELLERIA DOC “NES” 2018 – CANTINE PELLEGRINO 1880 (0.5L): PERCHÉ CI PIACE

Il Passito di Pantelleria DOC “Nes” delle Cantine Pellegrino 1880, nasce sull’isola di Pantelleria da terreni vulcanici, sabbiosi e argillosi. Il clima che fa maturare i grappoli è secco, molto caldo e ben ventilato. La complessità del vino è difficile da descrivere e andrebbe gustata a brevi sorsi, per scoprire un territorio particolare e meraviglioso come l’isola di Pantelleria, la matrice vulcanica e i venti donano sapidità, il sole e l’appassimento danno dolcezza e piena maturazione. Una gran ricchezza di aromi e sapori.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Shipping & Delivery

Vestibulum curae torquent diam diam commodo parturient penatibus nunc dui adipiscing convallis bulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat net

Vestibulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat netus.

Scelerisque adipiscing bibendum sem vestibulum et in a a a purus lectus faucibus lobortis tincidunt purus lectus nisl class eros.Condimentum a et ullamcorper dictumst mus et tristique elementum nam inceptos hac vestibulum amet elit