Recioto della Valpolicella – Albino Armani

Cantina: Albino Armani
Denominazione – Zona Produzione: Recioto della Valpolicella DOCG
Annata:
Vitigni: Corvina, Corvinone e Rondinella.
Gradazione alcolica: 13,5%
Abbinamenti: Formaggi erborinati saporiti ed intensi, dolci della tradizione veronese.
Momento per degustarlo: Cena tra amici.

Descrizione

Descrizione

NOTE DI DEGUSTAZIONE
Nel calice si presenta con un rosso rubino carico impreziosito da riflessi violacei. I profumi sono intensi e richiamano i frutti rossi molto maturi ed in confettura, con in particolare evidenza la marasca e la prugna. Presenti anche sentori di legno tostato. Al palato è di una dolcezza equilibrata, con il residuo zuccherino che, seppur importante, è perfettamente integrato.Pieno e dotato di buona acidità.

ABBINAMENTI
Si abbina idealmente con formaggi saporiti ed intensi, erborinati o meno, come caprini e pecorini ma è con i dolci da forno della tradizione veronese che si esalta. Provatelo anche un pandoro artigianale.

Recioto della Valpolicella DOCG – Albino Armani: PERCHE’ CI PIACE

Un vino che quando lo apri è già festa questo Recioto della Valpolicella DOCG di Albino Armani. Il Recioto è strettamente legato alla tradizione antica della Valpolicella di cui racconta il territorio. Le uve provengono dalle colline di Marano, con i terrazzamenti tra i 350 ed i 450 metri e, dopo il processo di appassimento e la vinificazione, volta a mantenere un residuo zuccherino intorno ai 100g/l, si affina a bassa temperatura in barrique nuove per almeno 8 mesi. Un vino che ci ricorda la tradizione dei questa terra vocata e che induce subito la voglia di riscoprirlo insieme ai dolci veronesi.

CANTINA

Quattrocento anni di storia nella viticultura della Valle dell’Adige per la famiglia Armani, comprovata dai documenti notarili del 1607 a nome di Domenico Armani e conservati all’Archivio Storico di Trento. una storia collettiva che da quel momento prende il nome di famiglia. Oggi l’Azienda Albino Armani ha ampliato tenute e territori spaziando, oltre che nelle Val d’Adige, anche con le tenute venete in Valpolicella ed in Marca Trevigiana, con quella trentina di Vallagarina, con i terreni ai piedi del Montebaldo e della Lessinia, ed, infine, in Friuli nella Grave Friulana. Denominatore comune è il rispetto per il territorio ed il mettere al centro l’uomo, con la sua esperienza e attenzione, che coniuga tradizione con ricerca di innovazione perché, come dice Albino Armani, “La tradizione, da sola, non basta”.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Shipping & Delivery

Vestibulum curae torquent diam diam commodo parturient penatibus nunc dui adipiscing convallis bulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat net

Vestibulum parturient suspendisse parturient a.Parturient in parturient scelerisque nibh lectus quam a natoque adipiscing a vestibulum hendrerit et pharetra fames.Consequat netus.

Scelerisque adipiscing bibendum sem vestibulum et in a a a purus lectus faucibus lobortis tincidunt purus lectus nisl class eros.Condimentum a et ullamcorper dictumst mus et tristique elementum nam inceptos hac vestibulum amet elit